COME RAGGIUNGERE UN TRAGUARDO? SENZA FRETTA MA SENZA SOSTA

I Professionisti sono consapevoli del ruolo che hanno in questa nuova era di cambiamenti dei processi operativi interni alle loro strutture e nelle loro relazioni?

Complice anche il Covid, siamo entrati a gamba tesa in una fase di trasformazione digitale che coinvolge sempre di più il professionista in un percorso innovativo iniziato alcuni anni fa ed in una continua evoluzione. In questo contesto è forte la necessità di tornare ad avere quel ruolo che si era perso nel tempo: quello del consulente aziendale a 360°.

Non si tratta più solo di utilizzare un software per le operazioni contabili o imparare i meccanismi di invio telematico di pratiche ai vari enti. La trasformazione digitale impatta sulla gestione documentale non più cartacea ma digitale, sullo scambio di questi documenti con clienti e fornitori, sull’utilizzo della firma elettronica da apporre ai flussi documentali, e via dicendo.

Ecco, quindi, che il Professionista si trova a dover capire come gestire il tutto al fine di essere performante sia nei confronti dei propri clienti (facilitando le operazioni di dialogo) che dei propri collaboratori (incentivando lo scambio delle informazioni, agevolando i processi gestionali interni). Non solo … si vede protagonista anche nell’offerta di nuovi servizi: utilizzo della Business Intelligence, adozione di un CRM, impiego di video e-learning, digitalizzazione della firma nei flussi documentali…

Un percorso da affrontare giorno dopo giorno, step-by-step e come ha detto Goethe “Come raggiungere un traguardo? Senza fretta ma senza sosta.”


12/07/2022

COME RAGGIUNGERE UN TRAGUARDO? SENZA FRETTA MA SENZA SOSTA